avenues streets grattacieli

AVENUES, STREETS E GRATTACIELI DI NEW YORK cosa vedere

Avenues, Streets e grattacieli e quartieri di Manhattan cosa vedere, dove andare, cosa fare, come arrivare, guida e itinerario della città in cinque giorni

 

New England on the road!!

 

Gallery New York!!

 

New England gallery!!

 

Il distretto di New York più gettonato dai visitatori è senz’altro Manhattan, che è un’isola racchiusa nella baia. Per meglio orientarsi è bene conoscere la sua topografia, scoprendo così che visitarla è alquanto semplice, ma comunque estenuante… Questo distretto vanta infatti una marea di luoghi interessanti da raggiungere e curiosità da soddisfare….

AVENUES E STREETS DI MANHATTAN

Manhattan si caratterizza principalmente per un sistema stradale a griglia, dove le Streets e le Avenues si incrociano ad angolo retto.

Le Streets sono quelle che corrono orizzontalmente, nel senso della larghezza dell’isola. Si identificano con un numero (da 1 a 190) e da un punto cardinale est o ovest, a seconda se si trovano a destra o a sinistra di una linea immaginaria, che taglia a metà l’isola nel senso della sua lunghezza.

Le Avenues corrono invece da nord a sud, nel senso della lunghezza dell’isola. Alcune di queste strade, le più grandi, oltre a un numero hanno anche un nome, come Park Avenue, Lexington Avenue, Madison Avenue e la più nota Fifth Avenue.

Unica eccezione è la Broadway Avenue, che all’altezza di Union Square fino a Columbus Circle diventa obliqua. Questa è stata la prima strada di Manhattan, che i nativi americano hanno  utilizzato per secoli, prima ancora dell’arrivo dei coloni.

Esistono naturalmente aree dove le strade sono meno ordinate e irregolari. Ciò accade specialmente nella punta dell’isola, che è il luogo dove i coloni si sono insediati quando sono sbarcati, ma oggi trasformato nel moderno Financial District.

QUARTIERI DI MANHATTAN

L’isola di Manhattan, che è lunga circa 21 km e larga quasi 4 km, è suddivisa da una miriade di quartieri, ognuno dei quali con le proprie peculiarità e delimitati dalle avenues e streets.

NEW YORK
Tramonto dall’Empire State Building

Partendo dalla parte meridionale dell’isola, si possono citare indicativamente i più importanti.

Il Financial District comprende la zona di Battery Park, dove salpano i traghetti per le isole di Liberty e Ellis island, luogo della statua della Libertà e del museo dell’Immigrazione. La zona finanziaria con Wall Street, il nuovo World Trade Center con la Freedom Tower. Il Civic Center concentra le maggiori istituzioni pubbliche di New York, da dove si accede anche al Brooklyn Bridge. Nei pressi si trova anche il South Street Seaport, un museo marittimo molto interessante.

Successivamente ci sono i quartieri alternativi, con palazzine in mattoni e riconvertite in Gallerie d’arte, ristorantini e negozi. Si hanno quindi Greenwich Village, SoHo, TriBeCa, West Village, Chinatown e Little Italy.

Midtown occupa la fascia meridionale del Central Park e si caratterizza da un’alta concentrazione di grattacieli, fra cui l’Empire State Building e grandi piazze come Madison, Union e Times Square.

I quartieri che fiancheggiano il Central Park sono distinti fra Upper East Side e Upper West Side, anch’essi con grattacieli, grandi musei come il Guggenheim, l’American Natural Museum, il MET.

A nord del Central Park si dispiega invece Harlem, il quartiere afroamericano, e la zona della Columbia University.

GRATTACIELI DI NEW YORK

New York, e più specificatamente Manhattan, è conosciuta soprattutto per la giungla di grattacieli che costellano le avenues e streets. Quelli che vengono considerati davvero grattacieli, si localizzano tuttavia in determinate zone. In alcuni di essi è possibile salire in cima per ammirare splendide viste su New York…

Freedom tower
Freedom tower

Sempre partendo dalla parte meridionale, nel Financial District, si distinguono principalmente quelli del World Trade Center, dove sul luogo delle Torri Gemelle è sorta la Freedom Tower. Nell’area di Wall Street spicca il 40 Wall Street, noto anche come Trump Building.

Nel Civic Center troneggia invece lo storico Woolworth Building.

Uno degli ultimi quartieri sorti in questi decenni, è Hudson Yards, costellato di installazioni artistiche, e fiancheggiato anche dalla High Line, un bellissimo parco sopraelevato di di Manhattan. Il vertiginoso grattacielo Hudson Yards 30 si caratterizza in particolar modo dallo sky deck all’aperto denominato The Edge.

Hudson Yards New York
Hudson Yards New York

Midtown è un’altra area che presenta gli storici e classici grattacieli, che si affacciano perlopiù sualla Quinta Strada, Park Avenue e Madison avenue.

GRATTACIELI DI ULTIMA GENERAZIONE

New York è una città in continuo fermento non solo culturale, ma anche edilizio…per cui le torri nascono come funghi…Alcuni degli ultimi edifici sorti in questi anni sono quindi:

  • 432 Park Avenue molto stretto e alto 426 metri, con 85 piani sulla Park avenue.
  • Central Park Tower con 103 piani, 472 metri e sulla 57° strada.
  • Steinway Tower di 435 metri con 84 piani e si assotiglia man mano che sale, si trova sulla 57° strada.
  • One Vanderbilt di 93 piani sulla Vanderbilt avenue, con il suo bellissimo osservatorio “The Summit”, che oltre ai panorami regala fantastiche esperienze sensoriali immersive…

PARK AVENUE COSA VEDERE

La Park Avenue è l’unica strada a doppio senso di marcia per le automobili. Vi si affacciano grattacieli prestigiosi di grandi colossi mondiali, banche e multinazionali,  con appartamenti super lussuosi e negozi esclusivi.

Met Life e Hemsley Building
Met Life e Hemsley Building

La strada è decorata con graziose aiuole, alberi e piante costantemente potati.

Park Avenue
Park avenue

Il Met Life è un grattacielo che interrompe la Park Avenue e si trova alle spalle della Grand Central Station.

La sua forma ottagonale schiacciata lo rende facilmente riconoscibile da ogni punto della città. Inizialmente era di proprietà della Pan Am, la compagnia aerea statunitense, e sul tetto si trovava una piattaforma per gli elicotteri che raggiungevano l’aeroporto, ma in seguito a un fatale incidente questa attività è stata sospesa.

HEMSLEY BUILDING

L’Hemsley Building è un grattacielo d’epoca in stile Beaux Arts del 1929, e chiude anch’esso la Park Avenue, trovandosi infatti davanti alla Met life.

Sopra i due grandi portali, attraverso i quali scorre il traffico, si trova un orologio, mentre il tetto è piramidale e coperto di rame, che ha assunto una colorazione verdognola. La sommità è decorata con una cupola, che di notte è illuminata e molto scenografica.

Il quartiere dove si trovano questi edifici si chiama Midtown, posto tra il Greenwich Village, a sud, e Central Park, a Nord, quindi è l’area compresa fra la 34° e la 59° strada.

Racchiude i grattacieli più imponenti, anche della Lexington Avenue, Madison Avenue, Avenue of the Americas o Sixth avenue.

FIFTH AVENUE

Un’altra famosa avenue, soprattutto per lo shopping ricercato, è la Quinta Strada. Su di essa si affacciano principalmente il General Motors Building, la Trump Tower, in parte il Rockefeller Center, il particolare Flatiron Building, e soprattutto una storica icona di New York.

EMPIRE STATE BUILDING

L’Empire State Building, del 1931, è da sempre uno dei simboli di New York, e si trova sulla Fifth Avenue. 

Empire State grattacielo
Empire State grattacielo

Questo edificio in stile art decò è stato il più alto del mondo, fino al 1967, quando sono state  inaugurate le Torri Gemelle.

L’Empire State ha un’altezza di 443 metri con 103 piani, e le sue misure si devono a una competizione con il vicino Chrysler Building, che era anch’esso in fase di costruzione nello stesso momento.

Per superarlo i progettisti hanno modificato i progetti fino all’ultimo momento, aggiungendo un lungo pennone in cima.

L’imponente ingresso è decorato con marmo nero e rosa ed è sempre in stile Art Deco’. La terrazza panoramica si trova all’86° piano, mentre un altro osservatorio è dentro la cupola al 102° piano.

L’edificio ospita attività commerciali, emittenti radiofoniche e studi televisivi.

CHRYSLER BUILDING COSA VEDERE

Un altro storico grattacielo è il Chrysler Building, che risale al 1930, e si trova sulla Lexington Avenue.

Chrysler Building
Chrysler Building

In stile Art Deco’ è alto oltre 300 metri, e per un anno è stato il più elevato di New York, fino a quando non è stato completato l’Empire State Building.

Chrysler Building New York interno
Chrysler Building New York interno

La cuspide in acciaio inossidabile è scanalata e scandita da finestre triangolari disposte a raggiera. Il tutto è sormontato da una guglia che ha funzione sia di parafulmine che di antenna.

Chrysler Building New York
Chrysler Building New York

Il Chrysler Building è stato progettato in base ai desideri del magnate delle automobili Chrysler. Sono molti i richiami, infatti a questo mondo, come le aquile stilizzate agli angoli del 61° piano. Simboleggiano sia l’America che il logo della società, i cui uffici a suo tempo vi erano ospitati qui.

Lexington Avenue
Lexington Avenue

Attualmente è in corso un progetto di riaprire una piattaforma panoramica, esattamente al piano in cui si trovano le aquile argentate che sporgono dalla facciata. Fin dall’origine esisteva una terrazza panoramica, ma venne chiusa nel 1945, per essere poi occupata da uffici, come il resto dell’edificio. 

Sulla Lexington Avenue si trova il Grande Magazzino Bloomingdale’s che fa parte del marchio Macy’s altro famoso department store conosciuto in tutto il mondo.

Bloomingdale's
Bloomingdale’s

La Central Synagogue, sempre sulla Lexington Avenue, ha uno stile moresco, ed è una delle più antiche degli Stati Uniti. Particolari sono le due torri con le cupole in rame.

Synagoga centrale
Synagoga centrale

Il Citigroup center, ex Citicorp Center, è il grattacielo con il tetto spiovente e una base sollevata con piloni alti 35 metri.

Costruito negli anni 70’ ha un’altezza di circa 280 metri. La sua progettazione, tuttavia, è stata alquanto problematica, poichè é considerato a rischio in caso di forti uragani.

 

New York in cinque giorni cosa vedere!!

 

Gallery New York!!

 

New England on the road!!

 

Gallery New England!!

 

Please follow and like us:

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!