HomeStati Uniti postNew York postOSSERVATORI e panorami di New York dall'alto

OSSERVATORI e panorami di New York dall’alto

OSSERVATORI E PANORAMI DI NEW YORK DALL’ALTO

Osservatori e panorami di New York dall’alto ce ne sono da ogni angolazione, e in una città in continua evoluzione come questa, ogni volta che si torna le prospettive cambiano.

Scopriamo quindi quali sono i grattacieli che offrono viste panoramiche davvero eccezionali e indimenticabili esperienze.

Una settimana a New York dove andare!!

New York in cinque giorni cosa vedere!!

Quanto costa andare a New York, informazioni e consigli!!

OSSERVATORIO DELL’EMPIRE STATE BUILDING

L’Empire State Building è stato il primo grattacielo a dare la possibilità di ammirare New York dall’alto. La sua terrazza panoramica ha anche rilanciato sul mercato immobiliare questo edificio durante il periodo della Grande Depressione.

L’observation deck del’Empire si sviluppa su tre livelli, per cui i biglietti per accedere sono separati. L’80° piano è costituito da una semplice sala circondata da finestroni.

Empire State Building cosa vedere New York
Empire State Building

Il Main Deck dell’86° piano è costituito invece da una terrazza all’aperto. Lo circonda una griglia metallica di protezione, con una vista a 360° da un’altezza di 320 metri.

Il Top Deck occupa inoltre il 102° piano, posto a 373 metri di altezza. In questo caso è al coperto, circondato da grandi vetrate. Gli orari di visita variano a seconda della stagione.

Prima di salire con gli ascensori è possibile vedere una mostra sulla storia dell’edificio e sulle pellicole cinematografiche, che vedono l’Empire come location principale...In una sala si possono vedere anche le mani di King Kong, che spuntano dal muro mentre lui è affacciato alle finestre….

Durante la salita in ascensore, sul soffitto proiettano un filmato animato. Mostra le fasi di costruzione dell’edificio, che si sviluppa man mano che si sale…

COSA SI VEDE DALL’EMPIRE STATE BUILDING

L’Empire State Building si trova a Midtown, per cui è circondato da altri grattacieli, purtroppo proprio per questo, non è possibile vedere bene il Central Park, e neppure la baia di New York. Si ha invece una vista ravvicinata sulla sua architettura art-deco’ e la sua iconica punta.

Punta dell'Empire State Building
Punta dell’Empire State Building

ONE WORLD TRADE CENTER OBSERVATION DECK

Chiamato anche Freedom Tower, questo grattacielo, alto 541 metri, ha preso il posto delle Torri Gemelle distrutte dagli attentati terroristici dell’11 settembre 2001.

Freedom Tower cosa vedere New York
Freedom Tower

L’osservatorio panoramico occupa tre livelli, dal 100° al 102° piano, e include varie attrazioni, negozi e ristoranti. In 47 secondi i cinque ascensori, chiamati Sky Pod, conducono a 380 metri di altezza. Durante il tragitto, il filmato proiettato sulle pareti mostra come si è evoluta l’isola di Manhattan negli ultimi secoli.

Piano panoramico della Freedom Tower
Piano panoramico della Freedom Tower

Successivamente, si incontra il “See forever Theater“, un filmato di due minuti, che mostra a volo d’uccello il panorama su New York, al termine del quale si alza il “sipario” sulle vetrate dell’osservatorio.

Vista su Ground zero
Vista su Ground zero

Molto particolare è anche il cosiddetto “Portale del cielo” o “Sky Portal“, uno schermo circolare in mezzo al pavimento della sala, che mostra immagini in tempo reale del quartiere limitrofo.

Il “City pulse” è composto da una serie di schermi sistemati in cerchio, che danno informazioni sui monumenti e gli edifici più importanti della città.

Parnorama dalla Freedom Tower New York
Parnorama dalla Freedom Tower New York

COSA SI VEDE DALLA FREEDOM TOWER

La scelta di visitare questo osservatorio panoramico piuttosto che altri, deriva forse dal fatto che da qui si ha una bella vista sulla baia e l’isola con la Statua della Libertà, i ponti di New York fra cui lo spettacolare ponte di Brooklyn….purtroppo però gli altri grattacieli di Midtown sono alquanto distanti, ma si possono vedere quelli del Financial District e la vista dall’alto sul 9/11 Memorial.

TOP OF THE ROCK OBSERVATION DESK

Un altro iconico grattacielo di Manhattan, che vanta una “storica” piattaforma panoramica si trova al numero 30 di Rockefeller Plaza, e fa parte del Rockefeller Center, nel quartiere di Midtown. L’edificio è soprannominato anche The Slab o 30 Rock, o GE Building.

Si tratta, praticamente, di quello che fa da sfondo alla famosa pista di pattinaggio invernale.…dove viene allestito l’albero di natale.

Rockefeller Center cosa vedere New York
Rockefeller Plaza

Il suo osservatorio, a 253 metri, si chiama “Top of the Rock” e si sviluppa su tre piani, il 67°, 69° e 70°. I primi due livelli si trovano su terrazze circondate da vetrate, mentre l’ultimo è proprio sul tetto, completamente libero, da dove scattare fotografie senza barriere.

COSA SI VEDE DAL TOP OF THE ROCK

La piattaforma panoramica di questo edificio regala viste ravvicinate sui grattacieli circostanti di Midtown, e soprattutto una delle migliori sul Central Park. Dalla sua cima si apprezza pienamente anche l’Empire State Building che si staglia in direzione della baia.

THE EDGE HUDSON YARDS OBSERVATION DESK

Un grattacielo di ultima generazione è lo scintillante 30 Hudson Yards, alto 387 metri. Anche in questo caso, veloci ascensori portano in 60 secondi direttamente al 100° piano.

Hudson Yards cosa vedere New York
Hudson Yards the Edge

La favolosa terrazza panoramica triangolare, delimitata da vetrate, ha una sporgenza di 24 metri, ed è la più alta dell’emisfero occidentale. Molto particolare la parete vetrata che si chiude ad angolo acuto.

Nella pavimentazione è ricavata una parte in vetro, e camminandoci sopra si sperimenta l’ebrezza di stare nel vuoto a 340 metri di altezza.

Grattacieli di New York cosa vedere
Skyline New York

Un’altra attrazione del 30 Hudson Yards, inaugurata nel 2021, e unica nel suo genere è il “City climb“, Consiste nello scalare letteralmente il tetto dell’edificio con una particolare imbragatura. Il tetto inclinato di 45°, è percorso da una ripida scalinata, che conduce alla punta del grattacielo, dove è possibile addirittura sporgersi….

COSA VEDERE DALL’EDGE OBSERVATORY

Il 30 Hudson Yards si trova sul fianco di Manhattan e all’altezza di Midtown, non è vicino ad altri grattacieli più famosi, per cui troneggia sugli edifici dei quartieri circostanti. Si hanno belle viste soprattutto verso l’Hudson River, e si ammira tutta la linea costiera fino alla baia.

ONE VANDERBILT OBSERVATION DESK

Il One Vanderbilt è il nuovo grattacielo di 427 metri, di Midtown, e vi si accede dalla Grand Central Station. La sua piattaforma panoramica chiamata “The Summit”, aperta nel 2021, occupa quattro piani e si raggiunge a 369 metri di altezza, con veloci ascensori illuminati con giochi di luce.

Summit terrazza panoramica
Summit terrazza panoramica

Visitare questo osservatorio significa fare un’esperienza sensoriale, poichè si attraversano vari ambienti, che regalano molte emozioni.

Arrivati al 91° piano, in 43 secondi, ci si ritrova in “Transcendence”, un enome spazio rivestito da cima a fondo, con 2500 specchi, che si riflettono a loro volta all’infinito, mentre tutto attorno si dispiega una spettacolare vista su New York.

Vi si trovano anche installazioni artistiche, con palloncini argentati che volteggiano in aria, in mezzo ai quali passeggiare.

Salendo di un altro piano, ci si ritrova in “Transcendence II” da dove si ha un’altra vista sulla sala degli specchi, e altre effetti visivi. In questo caso, la sala ha delle sporgenze in vetro, “Levitation”, sulle quali è possibile camminare, ritrovandosi direttamente su Madison avenue

COSA VEDERE DAL “SUMMIT”

La terrazza panoramica superiore offre viste spettacolari sul‘Empire State Building, il distretto del Queens. Degli ascensori in vetro portano ancora più in alto, proprio sulla cima del grattacielo, a 365 metri.

Si tratta degli ascensori panoramici esterni più grandi del mondo, costruiti dalla ditta italiana Cimolai di Pordenone.

Empire State Building cosa vedere New York
Empire State Building vista dal Summit

MET ROOFTOP

Non si tratta di un grattacielo e neppure di una terrazza panoramica a centinaia di metri di altezza, ma regala comunque splendide viste.

Central Park dal Met
Central Park dal Met

Il MET Rooftop è la terrazza al quinto piano del Metropolitan Museum of Art. Oltre a una caffetteria e bar, dove non è necessario consumare, ci si può godere il meraviglioso panorama, tranquillamente seduti sulle panchine in legno, ammirando anche particolari installazioni artistiche temporanee.

Lo spettacolo principale rimane tuttavia il vasto mare verde del Central Park, circondato dai  grattacieli. Il MET si trova, infatti, sulla Quinta Strada e si affaccia direttamente sul polmone verde di New York.

Si tratta di uno dei musei più grandi degli Stati Uniti, e comprende collezioni d’arte di ogni parte del mondo, collocate in scenografiche sale illuminate da grandi vetrate.

New York cosa vedere in cinque giorni!!

Costi informazioni e consigli per un viaggio a New York!!

Una settimana a New York dove andare!!

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chi sono

Cerca

Social

Tag

Instagram

error: Content is protected !!