HomeItalia postToscana postMURA DI LUCCA COSA VEDERE

MURA DI LUCCA COSA VEDERE

MURA DI LUCCA COSA VEDERE

Mura di Lucca caratterizzano certamente il centro storico di questa bella città toscana…scopriamo allora la loro storia.

L’anello verde che le circonda costituisce anche un parco pubblico, formato da viali alberati, vasti prati fioriti, sentieri pedonali e ciclabili, fontane, panchine e aree picnic.

Rappresenta, quindi, un luogo ideale dove rilassarsi in mezzo alla natura, ma a pochi passi dal nucleo urbano.

Lucca cosa vedere in un giorno
Parco e mura difensive di Lucca

STORIA DELLE MURA DI LUCCA

L’attuale cinta muraria, che risale all’epoca rinascimentale, raggiunge i 4200 metri di lunghezza, con un’altezza di 12 metri e una larghezza di 30.

Si tratta in realtà della terza cerchia di mura difensive della città, sebbene non l’abbiano mai utilizzata con questa funzione.

La compongono terrapieni ricoperti di mattoni, chiamati cortine, e 11 bastioni o baluardi, sui quali n origine erano piazzati 125 cannoni, che gli Austriaci si portarono via.

Uno di questi bastioni è in realtà la piattaforma di San Frediano, un po’ più piccola  poichè esposta verso il fiume Serchio.

Mura difensive di Lucca cosa vedere in un giorno
Mura difensive

PORTE DELLE MURA DI LUCCA

In corrispondenza dei Baluardi di San Paolino, San Martino e Santa Croce sono presenti anche dei passaggi.

Cinta muraria di Lucca cosa vedere
Cinta muraria

Delle 3 porte originarie, ve ne sono oggi 6. La Porta Elisa la volle nell’Ottocento la principessa di Lucca, sorella di Napoleone, mentre Porta San Jacopo e Porta Sant’Anna risalgono alla prima metà del Novecento.

Le altre porte sono Porta San Pietro verso la stazione ferroviaria, Porta San Donato che ha sostituito la precedente esposta all’interno delle mura, nell’omonima piazza e Porta Santa Maria.

L’accesso al centro storico è possibile anche dalle posterle dei bastioni, in passato utilizzate dai soldati per entrare nel fossato, dette sortite, che costituiscono ora dei suggestivi passaggi pedonali.

Mura di Lucca cosa vedere
Passaggio nelle mura

Le mura di Lucca sono diventate luogo di svago e di passeggio con Maria Luisa di Borbone, che fece impiantare numerosi alberi.

Mura di Lucca cosa vedere
Passaggio nelle mura

CINTE MURARIE LUCCHESI

La prima cinta muraria quadrangolare la innalzarono invece i Romani verso il 180 a.C., e rimasero in piedi fino al 1250 circa. Alcuni tratti sono visibili ad esempio in Corso Garibaldi.

La seconda cerchia risale al medioevo, realizzata per contenere la città che nel frattempo si era ingrandita. Porta San Gervasio, Porta dei Borghi e un tratto nei pressi del baluardo di San Frediano rappresentano solo alcuni resti di questa struttura.

Luca cosa vedere in un giorno
Vista panoramica dalla Torre Guinigi

Varcare la cinta muraria di Lucca equivale ad entrare in uno scrigno pieno di tesori, formato da piazze spettacoli, chiese imponenti, vie e vicoli costellati di botteghe e locali tipici e insolite torri alberate

Lucca cosa vedere in un giorno!!

Torre Guinigi a Lucca!!

Palazzo Pfanner a Lucca!!

Cattedrale di San Martino a Lucca!!

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chi sono

Cerca

Social

Tag

Instagram

error: Content is protected !!