South Australia cosa vedere on the road

south australia cosa vedere

Il South Australia è l’unico stato australiano, che confina con tutti gli altri, a parte la Tasmania, che è un’isola. Al quarto posto per estensione, e al secondo come numero di abitanti, questa terra è in gran parte desertica. Sembra strano a dirlo, se si pensa alla sua capitale, Adelaide, che è invece circondata da verdeggianti colline, dove producono i rinomati vini conosciuti in tutto il mondo.

South Australia Coorong National Park cosa vedere
Spiaggia di Coorong National Park

STORIA DEL SOUTH AUSTRALIA

Il South Australia è l’unico stato nato come colonia inglese. Gli altri stati australiani sono sorti, infatti, per “ospitare” detenuti inglesi “non più graditi in madrepatria”. A quel tempo, il 1834, costituiva quindi una vera e propria provincia inglese.

La colonizzazione del South Australia fu sistematica e programmata. Dopo varie mappature del territorio, localizzarono il luogo ideale per la capitale Adelaide, il cui nome fu scelto ancor prima di fondarla.

Doveva essere una terra libera da discriminazioni religiose, politiche ed economiche, ma vietarono l’arrivo di galeotti, come era successo altrove. I confini del South Australia sono netti (come tutti gli altri stati) e li fissarono sul 134° e 141° meridiano a est di Greenwich, e sul 26° parallelo a sud del Northern Territory.

South Australia on the road cosa vedere
South Australia cartello dello stato

Questa colonia voleva essere autosufficiente, quindi lottizzarono le terre e importarono bestiame e le pecore merinos dalla Sassonia in Germania. Iniziarono anche ad esplorare l’entroterra, al fine di dare il via agli estesi allevamenti, per i quali ancora oggi è famosa l’Australia.

Scoprirono poi gli enormi giacimenti minerali, alcuni dei quali risultano essere oggi fra i più grandi del mondo, come quelli dell’uranio a Olympic Dam, e degli opali a Coober Pedy.

Questo determinò l’arrivo di milioni di persone da tutto il mondo, desiderose di cambiare vita. Molte di esse iniziarono importanti colture, come quella della vite, rendendo lo stato uno fra i maggiori esportatori di vino del mondo.

GOVERNO DEL SOUTH AUSTRALIA

L’anno che determinò una vera svolta per il South Australia e, quindi, per gli altri stati australiani, fu il 1901, quando si proclamarono indipendenti dall’Inghilterra. Nonostante abbia un proprio governo, l’Australia fa parte ancora oggi del Commonwealth inglese.

L’Australia si chiama in realtà “Commonwealth of Australia“, poichè è formato da vari stati, fra cui il South Australia, ed è una monarchia parlamentare. Il monarca inglese è a capo dello stato, ma è rappresentato da un governatore generale, per cui ha un ruolo cerimoniale.

COSA VEDERE NEL SOUTH AUSTRALIA

Il paesaggio dello stato del South Australia è soprattutto arido e desertico. L’unico angolo verdeggiante è quello a sud-est di Adelaide. In questo tratto, la costa è alquanto frastagliata, con profonde baie e lunghi promontori, mentre la parte interna è intensamente coltivata.

Partendo dalla zona più meridionale, vicino al confine con lo stato del Victoria, si possono vedere interessanti località turistiche.

Coorong National Park cosa vedere Australia
Dune del Coorong National Park

MOUNT GAMBIER

Nell’entroterra della Limestone coast, si trova la cittadina di Mount Gambier, sorta su un territorio di origine vulcanica, come ricordano le varie grotte, cavità naturali e laghi vulcanici presenti.

  • Il Blue Lake è la principale attrazione da ammirare in un determinato periodo dell’anno, quando le sue acque diventano di un intenso color cobalto. Questo fenomeno dipende, probabilmente, da uno sbalzo termico, specie quando l’acqua raggiunge i 20°. Un sentiero panoramico, lungo 3.5 km, segue la sua circonferenza pieno di punti di osservazione.
  • La voragine di Umpherston si è formata in seguito al crollo della volta di un’antica grotta. Edere e altre piante rampicanti ricoprono le pareti di questo misterioso sinkhole. All’interno, il bellissimo giardino botanico è formato da diverse varietà di ortensie e felci, e si possono scorgere gli opossum, dei piccoli marsupiali.
Mount Gambier cosa vedere nel South Australia
Opossum nell’Umpherston Sinkhole
  • Anche il Cave Garden è un altro sinkhole trasformato in giardino, profondo ben 30 metri, che oltre a piante e fiori ha anche una bella cascata.
  • L’Engelbrecht Cave la scoprirono i primi europei, ma la utilizzarono addirittura come discarica. Diventata ora un’attrazione turistica, si può esplorarla sia a piedi che sott’acqua, data la presenza dell’acqua.
  • La Centenary Tower è una torre in granito del 1900, situata a 190 metri sul livello del mare. Commemora i 100 anni dalla scoperta di Mount Gambier da parte degli Europei, che la utilizzarono come punto di riferimento. Salendo i suoi scalini si ha un’ottima vista panoramica su tutta l’area circostante.
  • Il Volcanoes Discovery Trail collega vari laghi e conduce ai vari punti scenografici.

KINGSTON E L’ARAGOSTA GIGANTE

Lungo la costa, a Kingston si incontra la gigantesca riproduzione di un’aragosta. Date le enormi distanze australiane, per vivacizzare gli spostamenti, gli abitanti hanno installato i cosiddetti Big Things, che inducono i visitatori a fermarsi nei relativi ristoranti o negozi specializzati…

Kingston South Australia cosa vedere
Big Lobster di Kingston

L’aragosta di Kingston, soprannominata Larry, risale al 1979 ed è alta 17 metri. In altri luoghi australiani esistono anche il Big Merino, la Big Banana e il Big Pineapple…

South Australia cosa vedere on the road
Mandria al pascolo in un lago salato costiero

Costeggiando ancora lunghe spiagge bianche, laghi salati, bacini costieri, si possono vedere anche dune del Coorong National Park, dove vivono molti animali tipici, e leoni marini e al largo anche gli squali….

Coorong Nationa Park cosa vedere in Australia
Spiaggia del Coorong National Park

KANGAROO ISLAND

La nota Kangaroo Island è la terza isola più grande d’Australia. Si raggiunge con il traghetto da Cape Jarvis, sulla Fleurieu Peninsula, che si allunga sul Golfo di Saint Vincent, dove si trova anche Adelaide.

A Kangaroo Island, oltre a numerose località balneari, si possono vedere fari, caverne calcaree, spiagge, boschi. Questo è il regno dei tipici animali australiani, come i canguri, koala, leoni marini, e i particolari goanna. Si tratta di enormi lucertole, che raggiungono anche i due metri e mezzo di lunghezza…teoricamente inoffensive, anche se la loro saliva risulta essere alquanto velenosa.

Australia on the road cosa vedere
Canguri nel Gorge Wildlife Park

Il Flinders Chase National Park percorso da numerosi sentieri, racchiude spettacolari formazioni in granito come l’Admiral Arch. Molto famose sono le Remarkable Rocks, dalle curvilinee pareti, scolpite dal vento e ricoperte di licheni rossastri.

Il Little Sahara è costiuito, invece, da altissime dune bianche. L’isola di Kangaroo Island, tuttavia, in questi ultimi anni è stata interessata da numerosi incendi, che hanno bruciato molta vegetazione, che pian piano sta cercando di rigenerarsi…

ADELAIDE NEL SOUTH AUSTRALIA

La capitale dell’Australia meridionale è Adelaide, che è adagiata lungo il fiume Torrens. Il suo centro regolare con strade a scacchiera, prende il nome di Central Business District. Circondata da un anello di parchi e giardini, chiamato Parklands, vanta un gran numero di musei e impianti sportivi. Adelaide è definita la città dei Festival, come ricorda il grande Adelaide Festival center…o il Fringe Festival che attira artisti e visitatori da ogni parte.

Adelaide cosa vedere Australia
Elder Park

Bellissimi sono i Botanic Gardens con specie botaniche di tutto il mondo, e oltre alla Palm House in vetro si può entrare nell’avveniristica Bicentennial Conservatory. Le spiagge di Adelaide sono a pochi km dal centro, e offrono l’opportunità di praticare qualsiasi attività sportiva. Nell’entroterra si può raggiungere anche la Barossa Valley, conosciuta in tutto il mondo per i suoi vigneti.

GORGE WILDLIFE PARK

Sulle colline attorno a Adelaide, è possibile raggiungere il Gorge Wildlife Park. Si tratta di una riserva dove si osservano da vicino animali tipici australiani, come il wombat, dingo, echidne, vari tipi di canguri, uccelli come i kookaburra, il casuario, il diavolo della Tasmania…o l’ornitorinco…

Diavolo della Tasmania cosa vedere in Australia on the road
Diavolo della Tasmania nel Gorge Wildlife Park

Ma si possono prendere in braccio anche i koala, cosa difficile da fare in altri parchi simili.

Koala cosa vedere in Australia on the road
Koala da coccolare nel Gorge Wildlife Park

PORT AUGUSTA

Dirigendosi verso nord, si arriva a Port Augusta, situata nella stretta insenatura dello Spencer Gulf, in mezzo ai due promontori di Yorke Peninsula e l’Eyre Peninsula. Questi due si caratterizzano da paesaggi selvaggi, lunghe spiagge deserte, baie, parchi dove avvistare la tipica fauna australiana, come gli emù nell’Innes National Park.

Australia cosa vedere on the road
Emù australiano

Successivamente, si trova il Nullarbor, una pianura arida e senza alberi, come ricorda il nome, che si estende fino al confine con la Western Australia….

Port Augusta costituisce un punto cruciale di questa parte d’Australia. Si incrociano qui, infatti, ben tre importanti autostrade e due linee ferroviarie, che conducono ai vari estremi del Paese. E’ praticamente posta sulla strada fra Darwin a nord e Adelaide a sud, e fra Perth a ovest e Sydney a est…

FLINDERS RANGES NATIONAL PARK

Da Port Augusta, imboccando la Highway B83 ci si addentra nel parco del Flinders Ranges, una catena montuosa lunga 400 km, fiancheggiata da immensi laghi salati.

Il Wilpena Pound costituisce  una delle meraviglie naturali di queste montagne. Si tratta di un anfiteatro di rocce rossastre, lungo 17 km e largo 7 km, con foreste, bush, sentieri e punti panoramici sulla vallata. Numerosi sono anche gli animali che si possono scorgere, come i canguri, e in particolar modo i piccoli wallabie yellow foot.

La parte meridionale comincia con il Mount Remarkable, con bellissime formazioni rocciose, profonde gole, torrenti e paesaggi selvaggi ricchi di vegetazione.

COOBER PEDY

Superati enormi laghi salati, come il Lake Torrens, e Lake Gairdner, si arriva a Coober Pedy, nota per le più grandi miniere di opale.

Grandi laghi salati del South Australia cosa vedere
Grandi laghi salati del South Australia

Si tratta di un minerale iridescente dalle mille sfumature dal quale si ricavano gioielli. La maggior parte della cittadina si sviluppa nel sottosuolo a causa delle alte temperature, la cui case si chiamano dugouts.

Miniere di Opale a Coober Pedy Australia
Miniere di opale a Coober Pedy

OUTBACK DEL SOUTH AUSTRALIA

A una trentina di km a nord di Coober Pedy, si trova il Kanku-Breakaways conservation park, un’area desertica con bellissime colline colorate, che contrastano con le lontane montagne di Stuart Range. Dai vari punti di osservazione è possibile comprendere come fosse, nel lontano passato, questo luogo quando qui esisteva un mare interno.

In questo parco è visibile un tratto della Dog Fence, una rete di protezione alta due metri e lunga oltre 5000 km, che protegge gli allevamenti di pecore dagli attacchi dei dingo. Questi animali sono praticamente dei cani selvatici, giunti in Australia con gli Aborigeni migliaia di anni fa….

Outback Stuart Highway cosa vedere in Australia
Outback Stuart Highway

La Stuart Highway divide esattamente a metà l’Australia da nord a sud, quindi da Darwin ad Port Augusta, e ha una lunghezza di oltre 2800 km. In prossimità del Tropico del Capricorno si entra quindi nel Northern Territory….circondati sempre da deserti rossi, scarsa vegetazione, caratterizzata soprattutto dallo spinifex, tipici cespugli di erba…

 

Ayers Rock o Uluru cosa vedere!!

 

Outback australiano!!

 

Northern Territory!!

 

Alice Springs!!

 

Darwin cosa vedere!!

 

Coober Pedy le miniere di opale!!

 

Dodici apostoli australiani!!

 

Adelaide cosa vedere!!

 

Please follow and like us:

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!